Patente di informatico

COMUNICATO

Accordo con l’AICA: la patente di informatico del CFP valida in Europa

Il Congresso di Stato, sentito il riferimento del Segretario di Stato Antonello Bacciocchi, ha autorizzato lunedì la sottoscrizione di un Protocollo d’Intesa tra la Segreteria di Stato per il Lavoro e l’AICA (Associazione Italiana per l’informatica e il Calcolo Automatico).
L’AICA è l’unico ente autorizzato in Italia a rilasciare la patente informatica europea.
In base all’accordo, che sarà sottoscritto a breve, i certificati rilasciati dal Centro di Formazione Professionale per i corsi di informatica organizzati secondo i requisiti forniti dall’AICA, saranno riconosciuti dall’associazione e quindi validi a livello europeo. Un’opportunità di cui potranno usufruire non solo i privati ma anche i dipendenti pubblici che seguiranno i corsi a vari livelli organizzati dal CFP.
Con l’Accordo raggiunto dalla Segreteria di Stato per il Lavoro, si concretizza finalmente, dopo diversi tentativi avviati in passato, un’importante collaborazione che qualifica ulteriormente i servizi alla comunità forniti dal CFP,

San Marino, 28 agosto 2007

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy