‘Pianeta Adolescenza’ Martedì 21 Aprile, con un relatore d’eccezione: il Dott. Ezio Aceti

Il ciclo di incontri “Benessere del bambino-genitorialità consapevole”, organizzato dall’Associazione Pro Bimbi continua con la conferenza “Pianeta Adolescenza” Martedì 21 Aprile, con un relatore d’eccezione: il Dott. Ezio Aceti, psicologo dell’età evolutiva, esperto di psicologia della disabilità, psicologia scolastica, e mediazione in ambito familiare, oltre che autore di molti volumi e articoli sulle tematiche pedagogiche.
Unendo grande capacità comunicativa a uno stile molto personale e passionale di rapportarsi con il pubblico, il Dott. Aceti parlerà dell’adolescenza: un’età difficile, complessa, tanto più oggi in una società, quella occidentale, segnata da rapporti sociali e familiari fragili, spesso inadeguati ad una crescita sana e armoniosa. Il relatore analizzerà il vissuto degli adolescenti nell’attuale contesto sociale con particolare riguardo agli aspetti fisici, emotivi e cognitivi della loro personalità, per proporre quindi una strategia pedagogica coerente per quanti sono impegnati nell’affascinante ma delicato mondo dell’educazione.
Come sempre, verrà lasciato ampio spazio al dibattito.
La conferenza, gratuita e aperta a tutti, si terrà presso la Sala Montelupo di Domagnano con inizio alle ore 20.45.
Per maggiori informazioni associazioneprobimbi@gmail.com – Tel. 3371008585
 
 
Qualche nota sul relatore:
Quando s’incontra Ezio Aceti, la prima reazione è di stupore. Non il solito relatore convenzionale, o illuminato, comunque prevedibile. Lo stile è tutto suo, particolarissimo, passionale e fine rilevatore delle sensazioni che il pubblico gli restituisce a piene mani, trascinato da questo studioso dell’età evolutiva, che suscita un moto di sana curiosità. Da dove prende la verve lo psicologo che incontra indifferentemente genitori, insegnanti, giovani, ragazzi e psicologi, suscitando un identico entusiasmo?
 
Il dottor Aceti va al cuore della questione, non spiega, non si addentra in meandri probabili di trattazione. Dice immediatamente, con la concretezza che sempre contraddistingue il suo relazionarsi con tutti, ciò che gli sta a cuore:
«I bambini non sono piccoli adulti, sono persone diverse, con sensibilità, spiritualità, cultura e fantasia proprie e come tali vanno riconosciuti, rispettati e amati. Noi non dobbiamo educare, ma scoprire e leggere la novità che portano dentro, con un profondo rispetto per la loro dignità umana. I bambini sono una cosa meravigliosa: ci danno fiducia, firmando con noi una cambiale in bianco».
 

Ezio Aceti è esperto di psicologia della disabilità, psicologia scolastica, e mediazione in ambito familiare, oltre che autore di molti volumi per le editrici Città Nuova, Ancora e Monti. Libri dai titoli frizzanti e per nulla scontati, quanto la sua persona. Cura una rubrica di risposte alle domande sul periodico Città Nuova e sul sito www.cittanuova.it. Attualmente è consulente psicopedagogico del comune di Milano e di altri comuni lombardi, direttore scientifico di consultori e centri socio-educativi, consulente dell’Unione industriali di Lecco e responsabile scientifico dell’associazione internazionale “Famiglia per un mondo unito”.


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy