Politici di San Marino e Vallefuoco. Marika Carcas non risponde

La Voce di Romagna San Marino: Marika Carcas conferma: Estranea ai fatti / Inchiesta Staffa. Ascoltata per tre ore dal Pm di Napoli la segretaria dell’Ises la società di recupero crediti collegata alla Fincapital di Livio Bacciocchi

Marika
Carcas
, la segretaria dell’Ises, la società di recupero crediti collegata alla FinCapital  è stata ascoltata per oltre tre ore dal pm di Napoli Sergio Amato, titolare dell’inchiesta 
Staffa
  insieme alla collega Roberta Simeone.

La 32enne che si trova rinchiusa nel carcere di Santa Maria Capua Vetere, come nel primo interrogatorio – davanti al giudice di Forlì – si è difesa, rigettando le accuse che le vengono mosse. “La mia assistita – spiega il legale Massimiliano Orrù – si ritiene estranea ai fatti. Davanti al pm di Napoli ha confermato il suo ruolo di segreteria. E nulla di più. Nessun cliente si era mai lamentato con lei del modo di fare degli agenti”.

Fra le varie domande poste dal Pm durante l’interrogatorio quella sui presunti rapporti  fra Francesco Vallefuoco  e la politica sammarinese, uno dei punti che l’inchiesta mira a chiarire. Anche in questo caso dalla 32enne nessuna risposta. La donna ha sostenuto che non era a conoscenza di eventuali legami fra Vallefuoco e politici sammarinesi.

Per gli inquirenti lei era la persona di fiducia di Vallefuoco, colei che gestiva la borsa. “Era la sua segretaria, naturale che il rapporto fosse di fiducia”, replica il legale. Concluso l’interrogatorio, la donna è stata di nuovo tradotta nel carcere napoletano. “E’ piuttosto provata dal regime carcerario di altra sicurezza a cui è sottoposta – avverte il legale – Ora siamo in attesa di conoscere la decisione del Gip sulla richiesta di scarcerazione”.  

Leggi

la ordinanza
cautelare
del gip di Napoli Isabella Iaselli con intercettazioni

il
comunicato
stampa
della Dda, Napoli, firmato da Alessandro Pennasilico

 

 

OGGI I GIORNALI PARLANO
DI

Webcam
Nido del Falco

Meteo San
Marino di N. Montebelli

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy