Precari Pa di San Marino, domani il primo sciopero. Modalità

Domani il primo sciopero dei precari della Pubblica Amministrazione della Repubblica di San Marino
Manifestazione davanti
all’ospedale di Stato
È in programma martedì 23 novembre dalle 10 alle
12
il primo sciopero dei lavoratori precari della PA,
con una manifestazione davanti all’Ospedale di Stato. Lo
sciopero del 23 novembre sarà comune per i precari di tutti i settori. Sul piano
organizzativo, si ricorda che per i partecipanti alla manifestazione sarà a
disposizione una navetta davanti alla
Titancoop.
Le successive due ore di sciopero per ciascun
dipendente, verranno svolte – a seconda dei settori di appartenenza – nelle
giornate del 26 e 30 novembre. Agli scioperi sono invitati ad
aderire anche i dipendenti pubblici in organico, quale gesto di
solidarietà.
Intanto nella mattinata di oggi, con una lettera firmata dai
Segretari generali Giuliano Tamagnini e Marco
Beccari
, la CSU è dovuta intervenire rispetto ad una comunicazione
inviata dal Direttore delle scuole elementari ai coordinatori delle scuole di
questo grado, in cui si sosteneva che ai lavoratori che dovessero svolgere solo
due ore sciopero, sarebbero state detratte, invece,
quattro ore dalla retribuzione. La CSU ha puntualizzato che si
tratta di una interpretazione arbitraria ed errata, chiedendo
allo stesso Direttore di inviare una nuova comunicazione che ripristini una
informazione corretta ed eviti di ingenerare inutile confusione.
(Centrale Sindacale Unitaria)
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy