Predisposto il nuovo regolamento per la Polizia Civile. Senza l’apporto del Comandante?

Probabilmente il Comandante della Polizia Civile della Repubblica di San Marino, Albina Vicini, non ha partecipato alla stesura del nuovo regolamento del Corpo unitamente agli altri due

componenti della particolare Commissione
nominata a suo tempo dal Congresso di Stato.
Fanno parte della Commissione: Albina Vicini, il Capo del Personale della Pubblica Amministrazione Elisa Serra e il Comandante dell’Interpol Sammarinese Maurizio Faraone.
David Oddone di L’Informazione di San Marino scrive: ‘sembra che ieri mattina
il Segretario di Stato per gli Affari Interni Valeria Ciavatta, abbia incontrato Serra e Faraone per vedere una prima bozza del nuovo regolamento della polizia civile, che verrà presentato nelle prossime settimane ai sindacati e al Congresso di Stato.


Poi il giornalista aggiunge: “non è ancora chiaro se sia stato il comandante Vicini a non voler partecipare alla stesura del regolamento, in polemica con gli altri commissari o se sia stato deciso dall’alto di tenerla fuori“.

Altra puntualizzazione: “ancora non si è fatta luce su

Licenzopoli,

indagine che vede coinvolti anche agenti della polizia civile

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy