Presepi dal mondo: dal 6 dicembre al 6 gennaio 200 presepi in mostra al Palazzo del Podestà di Rimini

Organizzata dalla Caritas diocesana e dalla Migrantes di Rimini, la mostra accoglie complessivamente 200 presepi, nelle sale del Palazzo del Podestà, a Rimini. Oltre alla trentina di presepi costruiti artigianalmente dai gruppi di immigrati presenti a Rimini, e piccoli presepi provenienti dai loro paesi di origine.

L’esposizione vede anche la presenza di una sala dove sono raccolte le icone prodotte nel laboratorio di Kucove, sede della Missione diocesana riminese in Albania. Alla mostra sarà possibile acquistare le icone. Inoltre saranno in vendita piccoli presepi di foglie di granoturco, provenienti dalla Romania.

Così, partendo dall’Europa, si percorre il giro del mondo, passando per l’America Latina, l’Africa e l’ Asia, accompagnati da musiche natalizie. Ogni rappresentazione della natività comprende qualcosa di caratteristico del paese di chi lo ha realizzato.

La mostra ospita anche una grande natività della scuola di S.Onofrio, di circa 2 metri, dove le statuine sono fatte di pane. Le suore di S.Onofrio saranno presenti anche con due presepi che rappresentano i luoghi di missione: Brasile e Tanzania: paese quest’ultimo che, nel periodo estivo, ha accolto alcuni alunni delle scuole superiori di Rimini.

A turni, tre ragazzi del Liceo pedagogico Valgimigli, ogni mattina, faranno da guida alla mostra.

L’iniziativa dei presepi dal mondo nasce nel 2003 da un’idea di don Renzo Gradara. La prima edizione, ha ospitato una ventina di presepi, ed è stata aperta nel mese di dicembre per una quindicina di giorni, presso una piccola saletta dell’Oratorio San Francesco Saverio. ‘L’interesse per l’iniziativa, dimostrato da immigrati e riminesi e la positiva partecipazione – racconta il direttore – hanno portato alla ricerca di uno spazio più grande per riproporre la mostra anche negli anni successivi’.

Due anni fa, nel Palazzo del Podestà, la mostra è stata visita da 20 mila persone, tra queste molte scuole di ogni ordine e grado della Provincia di Rimini, numerose famiglie e persone provenienti da altre città e paesi stranieri. L’esposizione dei presepi vede la partecipazione, oltre agli immigrati, anche di diversi volontari riminesi e giovani del servizio civile che, a turni, offrono il loro tempo libero per tenere aperta la mostra.

Giorni e orari di apertura: dal 6 dicembre 2008 al 6 gennaio 2009.

Feriali dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.00.

Festivi dalle 15.00 alle 19.00. Ingresso gratuito.

Prenotazioni visite guidate per scuole e gruppi – Caritas diocesana di Rimini – 0541.26040.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy