Primo gennaio: ecco la deroga alla chiusura degli esercizi comemrciali. Apertura possibile in centro storico e nella zona a mare della ferrovia

In mattinata è arrivata la comunicazione ufficiale da parte del Comune di Rimini: nella giornata dell’ 1 gennaio 2009 è ammessa in via straordinaria l’apertura degli esercizi commerciali in sede fissa, in deroga all’ordinanza sindacale n. 50684 del 20.03.2008.
L’apertura è consentita agli esercizi commerciali che si trovano nella zona posta a mare della linea ferroviaria Ravenna – Rimini – Ancona e nel Centro Storico, e relativi borghi.
Permane invece l’obbligo di chiusura per gli esercizi commerciali non compresi nelle zone definite.
Molti esercizi però, come si può leggere sulla stampa locale odierna, preferiranno restare chiusi, affermando che la deroga, che non è arrivata, sarebbe stata più utile l’1 novembre.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy