Repulisti di diplomatici a San Marino

Il governo della Repubblica di San Marino sta procedendo a tappe forzate in un repulisti delle sue rappresentanze diplomatiche e consolari.

Ne ha parlato Antonella Mularoni, Segretario di Stato per gli Affari Esteri a Francesca Biliotti di Corriere Romagna – San Marino.
Ha detto fra l’altro il Segretario di Stato Mularoni: ‘in totale abbiamo revocato una ventina di incarichi fino a questo momento perché pensiamo non sia il caso di tenerci persone che non fanno nulla o che non hanno un grosso gradimento. Non riteniamo serva una pletora tale di incarichi diplomatici, ne abbiamo contati almeno 200.
Ha continuato la Mularoni: ‘capiamo che sono stati dati questi incarichi perché richiesti da queste persone, alcuni svolgono benissimo la propria attività, altri meno, dunque abbiamo deciso di intervenire ‘.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy