Riccione (Rn). Aree di servizio Montefeltro e discoteche: continuano i controlli

Proseguono senza sosta i controlli nelle aree di servizio Montefeltro lungo l’autostrada, finalizzati anche a contrastare le sempre più diffuse  truffe ai turisti con il metodo della “mattonella”: la sorpresa di trovare impacchettata una mattonella al posto del tablet, che gli era stato fatto vedere.


Didascalia

Sono state identificate 210 persone, sanzionati tassisti abusivi oltre all’autista di un autobus, con a bordo ragazzi diretti in discoteca, non in regola.

Dopo la mezzanotte i controlli si sono concentrati intorno ad una nota discoteca di Riccione e nelle varie strade che portano alle discoteche. Nel mirino gli spacciatori. Grazie all’ausilio del cane, sono state rinvenute nel parcheggio della discoteca sotto le siepi dosi di marijuana e hashish, gettate probabilmente alla vista dei poliziotti. 52 i ragazzi identificati, 2  sono stati trovati in possesso di marijuana.
I controlli su strada,
presso le discoteche e nelle zone maggiormente frequentate dai ragazzi,
proseguiranno per tutte le serate di agosto con l’ausilio di unità
cinofile della Polizia di Stato.

 

 

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy