Rimini. Alla Sagra Malatestiana la Maratona Koechlin

Alla 65esima edizione della Sagra Musicale Malatestiana di Rimini prosegue il  ciclo delle maratone pianistiche, dedicate gli anni passati a Olivier Messiaen, Georges Crumb, Maurice Ravel, Nikolai Medtner, Louis Moreau Gottschalk, Leopold Godowski, Charles Valentin Alkan.

La maratona 2014, in programma martedì 23 settembre alle ore 20.30 Complesso degli Agostiniani in via Cairoli 42) è imperniata sul compositore Charles Koechlin. Vissuto a cavallo fra Otto e Novecento, amico di Ravel e con lui sostenitore di una nuova visione estetica, Koechlin ha soggiornato in  Marocco, Algeria, Turchia traendo ispirazione per una originalissima estetica musicale.

Al talento del pianista Maurizio Baglini, affiancato dalla violoncellista Silvia Chiesa, sarà affidata l’esecuzione di una serie di pagine del compositore, fra cui la prima esecuzione italiana del ciclo Les Heures persanes dove il compositore cerca di tradurre in musica le immagini delle rovine di Persepoli, il volteggiare dei dervisci o le rive del Mar Caspio. L’esecuzione avverrà con proiezione live dell’archivio fotografico originale del compositore. Per l’interesse e il valore dell’iniziativa, la Fondazione “Palazzetto Bru Zane – Centre de musique romantique française” ha deciso dare il suo apporto alla proposta dalla Sagra Musicale Malatestiana. (…)

Leggi il comunicato 


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy