Rimini. Annullati i domiciliari alla maestra accusata di maltrattamenti. Altarimini

Altarimini: Maestra d’asilo arrestata, riesame smonta accuse: ‘nessun maltrattamento’. Annullati domiciliari

RIMINI. “Nessun indizio di colpevolezza in ordine al reato di maltrattamenti verso i bambini (…). Lo scrivono gli avv. Moreno Maresi e Mattia Lancini difensori della maestra d’asilo Loredana Pacassoni riprendendo le motivazioni del Tribunale della Libertà di Bologna, che ha annullato l’ordinanza del Gip di Rimini che aveva applicato gli arresti domiciliari all’insegnante per 21 giorni. (…)

“Le modalità – dice appunto la sentenza – di relazionarsi della cautelata coi bambini, come documentate da tali registrazioni, sono state anche brusche, ma non sono mai trascese in condotte violente o denotanti una particolare aggressività della donna. Anche se il tono di voce con cui la Pacassoni si rivolgeva ai bambini era sostenuto non è mai trasmodato in urla, né la donna ha apostrofato i piccoli con espressioni ingiuriose. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy