Rimini: bagnino aggredito dal ladro sorpreso sotto l’ombrellone

Anna De Martino di Il Resto del Carlino Rimini: Trova il ladro sotto l’ombrellone: Bagnino picchiato e derubatoMoreno Magnani: «Mi sono stancato, ma non mi fanno paura»

«Mi sono stancato e non ho certo paura». Moreno Magnani, 55 anni titolare del Bagno 106b per la precisione ‘Cocobeach’ di Marebello, venerdì scorso quando ha visto un senegalese poco più che ventenne rovistare tra le borse lasciate incustodite dai bagnanti sotto l’ombrellone, non ha esitato ed è intervenuto. «La prima ad accorgersi di tutto, a dire la verità, è stata mia moglie – racconta – lei è arrivata subito e ha fermato il ragazzo. Lui però ha reagito, le ha dato un pugno prendendola di striscio, rompendole la camicetta. A quel punto sono arrivato io e ho tentato di bloccare il senegalese. Gli ho urlato. Lui ha strattonato, ha fatto da matti e mentre tentavo di bloccarlo, mi ha strappato l’orologio dal polso. L’ha raccolto e se l’è messo lui in segno di sfida. Poi se n’è andato». Moreno è finito in pronto soccorso per una distorsione al braccio. Sette giorni di prognosi, cosa da nulla e ieri era già al suo posto di comando alla cabina del Bagno 106b. «Il senegalese non era solo – dice – c’era anche un altro che gli faceva da palo mentre quello rovistava tra le borse.... (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy