Rimini. Banca Carim, nuova emissione di obbligazioni solidali

Banca Carim annuncia l’emissione di un nuova Obbligazione Solidale destinata  al sostegno dell’attività di ricerca dell’IRST – Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e Cura dei tumori.

Da oggi, e fino al 6 luglio prossimo, presso tutti gli sportelli di Banca Carim, potrà essere sottoscritto il nuovo Prestito Obbligazionario Solidale emesso a sostegno dell’attività dell’IRST. Le Obbligazioni della durata di 3 anni avranno taglio minimo di mille euro e tasso fisso nominale lordo dello 0,90%*; la Banca devolverà a titolo di liberalità lo 0,40% dell’importo sottoscritto. Pertanto in caso di totale sottoscrizione del plafond di 10 milioni di euro, la Banca destinerà un contributo liberale di 40.000 euro a favore dell’IRST.
 
“Il Progetto che andremo a sostenere – commenta Sido Bonfatti, Presidente di Banca Carim – è volto a comprendere l’interazione tra le cellule del midollo osseo e le cellule tumorali del carcinoma al seno. Capire questa interazione e ostacolarla, permetterà, in futuro, di contrastare la diffusione delle metastasi nell’organismo.
(…)

Leggi il comunicato Banca Carim

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy