Rimini: Devasta e saccheggia 14 auto, arrestato ladro marocchino

Ieri mattina un ladro ha preso di mira le 14 auto situate nel parcheggio dell’Hotel National, ubicato in viale Vespucci, devastandole e derubandole.

Il furfante, un marocchino 33enne, ha spaccato i vetri, forzato le portiere per poi rubare tutto ciò che si trovata all’interno dei veicoli ossia soldi, cellulari, occhiali da sole, valigie, navigatori satellitari, autoradio e iPod.

Per concludere al meglio la serata, il malvivente aveva deciso di rubare un auto per fuggire via ma il proprietario glielo ha impedito.

Il turista e proprietario del mezzo ha affrontato il manigoldo, col tentativo di bloccarlo, in attesa dell’arrivo dei carabinieri sul posto.

Lo straniero però è riuscito a fuggire con la refurtiva fingendo di avere una pistola e minacciando di usare l’arma.

Fortunatamente i carabinieri, dopo un inseguimento a piedi lungo la spiaggia, hanno bloccato e ammanettato il nordafricano.

La merce, del valore complessivo di 5mila euro, è stata restituta ai legittimi proprietari mentre le 14 auto hanno subito danneggiamenti per un ammontare di 12mila euro.

Il criminale, recidivo, è stato arrestato con l’accusa di rapina e furto aggravato dopodiché è stato rinchiuso dentro il carcere di Rimini.

Fonte: “Il Corriere di Romagna”

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy