Rimini. Domenica si vota il nuovo sindaco, ma per 45mila la tessera elettorale non e’ valida. Il Carlino

Manuel Spadazzi – Il Resto del Carlino: Voto a rischio per 45mila riminesi La tessera elettorale non è più valida / Il Comune corre ai ripari: uffici costretti a fare gli straordinari

RIMINI. La paura fa 45mila… Come se non bastasse giò lo spauracchio di un forte astensionismo alle elezioni di domenica, a far tremare i partiti c’ è il fatto che molti riminesi si ritrovano a casa una tessera elettorale non valida. I calcoli li ha fatti il servizio elettorale del Comune, che non a caso ha deciso di potenziare gli uffici per il rinnovo della tessera. Il motivo? Sulla carta ci sono 45mila riminesi (dei 117mila chiamti alle urne) che il 5 giugno rischiano di non poter votare, se non andranno a rifare subito la tessera, perché quella in loro possesso è esaurita. Le schede consegnate risalgono al 2001. Chi in questi anni è sempre andato a votare, alle 18 consultazioni svolte da allora fino a oggi (tra le varie elezioni e i referendum), ha completato tutti e 18 gli spazi a disposizione sulla propria scheda. (…)

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy