Rimini. Droga, condannato Zinnanti. Corriere Romagna

Corriere Romagna: Droga, condannato Zinnanti 
/ Il killer del tassista Bernabini patteggia 4 anni e 8 mesi

RIMINI. Marco Zinnanti,
il killer che nel settembre
2012 uccise a colpi
di fucile il tassista
Leonardo Bernabini, ieri
mattina ha patteggiato
4 anni e 8 mesi per le
accuse di spaccio e ricettazione
di armi. Nel “covo”
che il giovane aveva
a disposizione in via
Teodorico (alle Celle) la
polizia trovò 1,7 chili di
hashish e 60 grammi di
cocaina oltre a una pistola
e altre armi.
Zinnanti, assistito dall’avvocato
Marco Ditroia,
ha già riportato tre
condanne: 30 anni, confermati
in Appello, per
l’omicidio del tassista,
15 anni, in primo grado,
per il tentato omicidio di
un uomo nel parco della
Cava nell’estate 2012, e 6
anni per una rapina a una
farmacia di Rimini
commessa nel marzo
2009.
Dopo la rapina erano
state rilevate le impronte
di Zinnanti ma nella
banca dati delle forze
dell’ordine, non avevano
trovato una completa
corrispondenza. Il dettaglio
ha trovato riscontro
dopo l’omicidio commesso
a Covignano: le impronte
digitali combaciavano
perfettamente.
(…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy