Rimini. Fermato dalla Polizia locale mentre spacciava droga al parco

Sorpreso a spacciare sostanze stupefacenti al parco Murri di Rimini: fermato dalla Polizia locale.

Nella serata di ieri il personale della Polizia locale di Rimini, mentre stava procedendo all’identificazione di alcune persone che bivaccavano nel Parco Murri, ha notato lo strano comportamento di un giovane che prima si era avvicinato e quindi, viste le divise, ha provato ad allontanarsi dal gruppo.
Una volta fermato, il ragazzo ha spontaneamente consegnato due involucri contenenti 5 grammi di hashish.
Dalla perquisizione sono stati rinvenuti nel marsupio altri 30 grammi, un bilancino e denaro in contanti ritenuti provento dello spaccio.
Risultato privo di documenti identificativi e titolo per il soggiorno, il giovane è stato poi accompagnato negli uffici del Comando per essere sottoposto ai rilievi foto-dattiloscopici.
Al termine dell’attività investigativa, il soggetto è stato deferito all’Autorità giudiziaria.
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy