Rimini: “Mai più hotel come il Mosè”, parola dell’Aia

(da “Il Corriere di Romagna”) La presidentessa dell’Aia Patrizia Rinaldis, durante l’incontro di “Rimin’Essenza” intende tutelare il turismo riminese salvaguardandolo da pessime strutture alberghiere e rassicura: “A Rimini non ci saranno più hotel come il Mosè, non li vogliamo più.

Ciò che è accaduto a Torre Pedrera ha leso l’immagine dell’ospitalità riminese e il nostro obiettivo è isolare il fenomeno.

Infatti stiamo investendo sulle giovani generazioni purchè tutto ciò possa servire a dare vita a progetti imprenditoriali seri”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy