Rimini potenzia il savataggio con gli amici a quattro zampe

Alessandro Giuliani di Corriere Romagna Rimini: Gli amici a quattro zampe /
Salvataggi in spiaggia, arrivano i cani /
In carcere corsi di interazione, gli addestratori: «E i detenuti imparano anche il mestiere di dog sitter».
In vista dell’estate, terranova e pastori tedeschi si allenano per i soccorsi assieme ai bagnini

(…) Ma i cani non faranno
solo salvataggio, sono attesi
alla casa circondariale
di Rimini per corsi di pet
therapy per i reclusi, che
con loro potranno anche
imparare un mestiere utile
quando usciranno dal
carcere. Ne parliamo con
Alfredo Carmelita, responsabile
di questa attività
che ha come principali
attori il cane ed il padrone.
«Facciamo parte dell’Ordine
di Malta, si tratta
in particolare del Corpo italiano
di soccorso dell’Ordine
di Malta, scuola
nazionale cinofili. La
scuola ha una sede centrale
a Pinerolo, ma anche sedi
distaccate, tra cui una
sezione a Santarcangelo.
Facciamo attività di volontariato,
la scuola cinofila
è una di queste attività,
ma facciamo anche tante
attività assistenziali, ad
esempio raccogliamo viveri
di prima necessità e
vestiario e li diamo alla famiglie
bisognose. Poi ci
sono le attività cinofile,
corsi di formazione, soccorso
tra le macerie, salvataggio
in acqua e pet therapy.
Tutto gratuito»
. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy