Rimini: Rintracciato dai carabinieri un presunto autore di una rapina in banca

Qualche ora fa è stato fermato a Rimini uno dei uomini sospettati della rapina in banca avvenuta ieri mattina a Cesenatico.

I 2 rapinatori meridionali sono entrati, a volto scoperto e disarmati, all’interno della filiale di Villalta della Banca Romagnola Cooperativa.

I 2 malviventi, nel giro di pochi secondi, si sono fatti consegnare dalla cassiera ben 15.000 euro in contanti prima di fuggire via a bordo di una Fiat Punto rubata.

A quel punto sono partiti i controlli a tappeto dei carabinieri da Cesenatico fino a Rimini.

Poche ore dopo, a San Vito, gli agenti hanno fermato un uomo perché è sospettato di essere uno dei rapinatori.

Addosso all’uomo i gendarmi hanno trovato 8.000 euro in contanti.

Per ora c’è il più stretto riserbo sulle indagini, si aspetta di visionare nuovamente anche i filmati delle telecamere della banca.

Fonte: “Nuovo Quotidiano di Rimini”

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy