Rimini, scarichi in mare. Per Hera il sistema di paratie funziona

Brahim Maarad, Nuovo Quotidiano di Rimini (www.nqnews.it): Scarichi in mare: dibattito aperto sul meccanismo telecontrollato da Forlì che regola gli sfioratori / Per Hera le paratie sono perfette / Il direttore Minarelli: “Abbiamo predisposto anche personale per le emergenze” / L’azienda presenta i dati contro i dubbi: “Meno aperture con la stessa pioggia”

Sul funzionamento
delle paratie Hera non ha
dubbi.
Anzi, piena fiducia
nei meccanismi di controllo
e gestione della fognatura
riminese. Le rassicurazioni,
il giorno dopo le perplessità
espresse anche dall’interno
del Comune sull’apertura
degli sfioratori,
vengono dal direttore generale
di Hera Rimini, Edolo
Minarelli: “L’analisi del sistema
di controllo e gestione
della fognatura riminese,
per essere compresa a
pieno, va supportata da dati
oggettivi, tecnici e statistici,
in modo da non dare adito
a dubbi e perplessità che
possono scaturire a seguito
di interpretazioni di carattere
soggettivo”, sostiene.


“Lungo la rete fognaria,
nonché su tutti gli sfioratori
di emergenza che si trovano
in fondo alle undici fosse,
sono presenti sonde, misuratori
di livello e altri dispositivi
che consentono di
monitorare h 24 la situazione
della rete. Il sistema di
telecontrollo sulla rete è
stato introdotto a partire
dal 1991 e il settaggio dei
livelli che oggi regolano
l’attivazione degli sfioratori
sulle fosse è il risultato di
studi di modellazione, valutazioni
tecniche, dati storici
e non ha subito variazioni
legate all’accentramento
della sala telecontrollo a
Forlì”.

[…]

 


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy