Rimini. ‘Scuole Belle’: dal Governo 134mila euro per interventi sugli edifici scolastici riminesi

RIMINI. Più di 134 mila euro per interventi di edilizia scolastica nelle scuole del Comune di Rimini. È questa la cifra stanziata dal piano di edilizia scolastica del Governo Renzi, all’interno del capitolo riservato a “Scuole Belle”, ovvero quello che individua specifiche risorse per opere di decoro, piccola manutenzione e ripristino funzionale. Interventi dunque che andranno a rendere più belle, fruibili e funzionali le scuole del riminese. 

“Accolgo con soddisfazione – commenta Gloria Lisi, Assessore alle politiche educative del Comune di Rimini – il finanziamento ottenuto all’interno del piano di edilizia scolastica del Governo Renzi. Non solo per una questione economica – anche perché noi tutti abbiamo la consapevolezza che la scuola ha bisogno di ben altre risorse – ma perché Rimini è stata tra i pochi Comuni premiati (intorno al 10% sul totale delle richieste) con risorse dedicate. 

Aldilà del quanto, colgo con grande speranza il segnale lanciato dal Governo su un tema, quello dell’edilizia scolastica, su cui è grande l’attenzione del  Comune di Rimini. Ora attendiamo anche l’esito di un altro progetto presentato dal Comune di Rimini al Governo Renzi, ‘la scuola fa bene’: un progetto che mira ad ampliare il concetto di edilizia scolastica, passando da una concezione legata al mattone e all’edificio, a quello più complesso e ambizioso di plesso scolastico e villaggio educativo, a servizio di un nuovo protagonismo delle comunità. Un approccio in linea con gli interventi che, anche grazie al finanziamento su “scuole belle”, andremo già a realizzare sul territorio, per rendere più funzionali, vivibili e belle le nostre scuole”. 

Comunicato Stampa


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy