Rimini: Secondo giorno dei Campionati Italiani di Tennistavolo

Seconda giornata di gare dei Campionati Italiani di Tennistavolo a Rimini, ancora con la categoria Veterani protagonista.

Si è proseguito con le gare di doppio che hanno decretato une serie di nuovi campioni italiani della specialità.

Tra i titoli assegnati quello di doppio misto 60-65 che ha visto il successo della coppia composta da Annie Monique Boule del Castenaro Ping Pong e da Ferdinando Rossi del TT San Polo sulla coppia formata da Manuele Baderna del TT Torino e da Alberto Nazzari della Sandonatese.

Nel doppio maschile 70-75 il successo è andato a Ferdinando Carrù e Aldo Donda che hanno vinto in finale 3-2 contro Efisio Pisano e Gaetano Magatti.

Terzi posti per Vincenzo Paesano e Fernando Lupone e per Mario Ercolani e Paolo De Martini.

Nel doppio misto 70-75 il successo è andato alla coppia formata da Aldo Donda e Antonietta Molini che hanno sconfitto con un secco tre zero in finale la coppia composta da Anna Lui e Italo Bolther.

Nella gara di doppio maschile 75-80 successo della coppia composta da Anacleto Trenti e Benito Filippi che hanno superato in finale con una bella rimonta da 0-2 a 3-2 la coppia formata da Gianfranco Palazzoli e Claudio Danti.

Sul terzo gradino del podio Aldo Venturelli e Giacomo De Carolis e l’altro doppio formato da Antonio Vangelli e Pio Piras.

Scendendo un po’ nella categorie di età, il titolo di doppio misto 65-70 se l’è aggiudicato la coppia composta da Mathilde Auer ed Emanuele Rame che hanno vinto 3-0 in finale su Silvana Zichella e Giuseppe Palma.

Al terzo posto si sono classificati Dianella Baldeschi e Stefano Mura e l’altra coppia composta da Francesco e Donatella Semenza.

Nel doppio maschile, sempre 65-70, vittoria di Antonio Russo e Mario Tretter per 3-0 in finale sulla coppia Emanuele Rame e Gianni Garuti.

Terzi si sono classificati Emanuele Rossano e Srgio Roncelli e l’altro doppio composto da Giuseppe Rovelli e Natale Pastori.

 

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy