Rimini: Stanislao e Alessio Di Sauro premiati dalla Giunta comunale

La Giunta comunale riminese ha approvato nella seduta dell’altro ieri il riconoscimento del merito civile dell’atto di coraggio compiuto da Stanislao e Alessio Di Sauro lo scorso 28 agosto.

Un passaggio necessario, richiesto dalla Prefettura di Rimini, a completamento dell’istruttoria per il proseguimento del procedimento per l’eventuale riconoscimento al merito civile dei signori Di Sauro per l’atto compiuto.

Stanislao e Alessio Di Sauro, padre e figlio, erano intervenuti nel tardo pomeriggio del 28 agosto scorso all’altezza del bagno 134, richiamati dalle grida d’aiuto di due bambini di 6 e 10 anni in difficoltà per il mare agitato, riuscendo, dopo averli raggiunti a nuoto, a portarli a riva anche grazie all’intervento del salvataggio, Alessandro Colli, col proprio moscone.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy