Rimini. Suicidio Florentina Ciobanu: oggi arriva il marito. NQ di Rimini

Sergio Cingolani – NQ di Rimini: Per la Polizia non ci sono ormai molti dubbi sul fatto che la 33enne si sia tolta la vita in preda alla disperazione / “Vengo a riprendermi la mia Flo” / Il marito di Florentina, la cameriera che si è uccisa, arriverà oggi in Italia / L’uomo e un’amica della donna continuano a non credere al suicidio

RIMINI. Arriverà oggi in Italia Viorel Ciobanu, marito di Florentina, la 33enne cameriera rumena trovata morta nella tarda mattinata di giovedì nella cucina della pensione Scilla, la struttura ricettiva dove per il secondo anno consecutivo aveva trovato lavoro durante la stagione estiva. (…) Compatibile con la tesi del suicidio anche l’esito dell’autopsia effettuata venerdì pomeriggio dal dottor Pier Paolo Balli. (…) Nonostante tutto lasci dunque pensare che Florentina abbia deciso di farla finita (un anno fa aveva perso un figlio di 14 anni, morto annegato, episodio che l’aveva segnata profondamente e dal quale, pare, non si fosse mai totalmente ripresa), il marito e l’amica non credono a tale ipotesi. E nemmeno il fatto che avesse fatto di tutto per posticipare il ritorno in Romania, per evitare la coincidenza con il primo triste anniversario, sembra convincerli. “Non credo si sia uccisa, non ha mai avuto tali pensieri, è stata assassinata” ha detto Viorel al sito del quotidiano rumeno “Giurgiuveanul”. (…)


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy