Rimini. Sventa borseggio: accoltellato. Corriere Romagna

Enrico Chiavegatti – Corriere Romagna: Difende quattro turiste, accoltellato / Subito operato: è ricoverato in prognosi riservata all’Infermi ma non è in pericolo di vita

Corre in soccorso di un gruppo di giovani turiste tedesche aggredite da due rapinatori e viene accoltellato al petto. Ex pugile romeno, addetto alla sicurezza notturna del Turquoise, ora è ricoverato in prognosi riservata all’Infermi. (…)

Il fatto. Le quattro della notte tra martedì e mercoledì erano passate da 45 minuti circa, quando il vigilantes («che sono stato costretto ad assumere per evitare di vedere la spiaggia trasformata in una latrina» spiega Bronzetti, gestore del Turquoise e del Tortuga Beach) si è accorto che due balordi, sul marciapiede opposto a dove si trovava, stavano aggredendo e tentando di rapinate un gruppetto di ragazze. In particolare, si era messo in azione per soccorrere una delle quattro giovani turiste tedesche cui uno dei delinquenti aveva già strappato la borsetta. Senza pensarci su un istante, armato della sola torcia elettrica usata insieme a un collega per pattugliare la spiaggia, ha attraversato lungomare Tintori per affrontare la coppia di malintenzionati. Che non hanno gradito affatto il suo sentirsi paladino dei più deboli. L’ex pugile ed i malviventi si sono così ritrovati faccia a faccia. Un rapido scambio di vedute, l’invito dei balordi al vigilantes di farsi gli affari propri, e poi il feritore ha fatto partire il fendente che ha raggiunto il romeno in pieno petto nonostante il disperato tentativo di parare il colpo con la torcia. Le urla terrorizzate delle ragazze sono state seguite
dalla fuga rapidissima dei due rapinatori.
(…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy