Rossi (Su) sul Psd e la politica a San Marino

Alessandro Rossi, coordinatore di Sinistra Unita, afferma su La Tribuna Sammarinese che quanto sta avvenendo nel partito dei Socialisti e dei Democratici (che con Su fa parte della coalizione Riforme e Libertà, minoranza in Consiglio Grande e Generale) ‘ non è certo un bell’esempio di politica‘ nella Repubblica di San Marino.
Precisa Rossi: ‘il ricambio della classe dirigente del Psd era una delle tacite condizioni sulle quali si fondava la possibilità di un rilancio della nostra coalizione. A quanto pare pur di non rinnovare si rischia di spaccare. Pur comprendendo parte delle motivazioni alla base dei conflitti interni al Psd quello che emerge non è certo un bell’esempio di politica.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy