San Marino. Aggressione in centro storico. Angelica Bezziccari, L’Informazione di San Marino

Angelica Bezziccari – L’Informazione di San Marino: Lei gridava disperata: “Ti prego lasciami andare”

SAN MARINO. “Non mi toccare! Lasciami stare!” queste le disperate urla di una ragazza che domenica notte, in centro storico, è stata violentemente aggredita da un sammarinese di circa venticinque anni. Il giovane stava infatti litigando furiosamente con la ragazza e, preso da un momento di intensa collera, stava bloccando la donna contro il muro a fianco del negozio di alimentari “La Sociale”, tenendole prepotentemente le mani sul suo collo. L’allarmante situazione è stata vista da un altro ragazzo che passando di lì, e che ha sentito chiaramente le forti urla e il pianto disperato della ragazza, vittima del ragazzo che non accennava ad allentare la sua presa. (…) Patrizia Busignani, da sempre impegnata a promuovere la tutela sul Titano delle donne e a combattere la violenza di genere commenta così: “non bisogna mai abbassare la guardia. E’ vero che l’attenzione a questo argomento sta crescendo anche a San Marino. In tribunale viene applicata la legge contro la violenza sulle donne, le segnalazioni arrivano, ma non sono certo esaustive del fenomeno che è sempre sottostimato rispetto alla realtà. Molti, purtroppo, sono i casi di persone che non denunciano”. (…)


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy