San Marino. Arti marziali, la Federazione piange la scomparsa di Riccardo Salvatori

La Federazione sammarinese arti marziali, con grande commozione, ricorda il maestro Riccardo Salvatori, scomparso prematuramente qualche giorno fa. 

“La sua collaborazione con la Federazione sammarinese arti marziali risale dagli anni ’80; dal 20 gennaio 2013 sino ad ora ha ricoperto la carica di direttore tecnico del settore Karate Agonistico. Lo scorso 9 novembre la Fesam gli aveva riconosciuto il grado di Cintura Nera 8° Dan karate per meriti sportivi. Maestro di fama internazionale, è stato direttore tecnico della Nazionale italiana di karate giovanile per tre quadrienni olimpici. La sua presenza costante ha contribuito alla crescita di tutto il movimento del karate sammarinese nell’arco degli ultimi 30 anni. Alla moglie Manuela e alla figlia Giada vanno le più sentite condoglianze e la vicinanza di tutta la Federazione Sammarinese Arti Marziali in questo doloroso momento”, recita così il testo del messaggio di cordoglio della Fesam.

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy