San Marino. “Asset Banca, dichiarato inammissibile l’appello di Banca Centrale”

Riceviamo e pubblichiamo una nota degli avvocati Gian Nicola Berti, Alessandro Stolfi, Daniele Cherubini.

“Il collegio difensivo dei ricorrenti, per conto delle rispettive parti rappresentate – Consiglieri di Asset Banca S.p.A. e suoi Azionisti -, esprime soddisfazione per l’esito del ricorso amministrativo promosso avverso il provvedimento di amministrazione straordinaria di Asset Banca S.p.A. conclusosi con sentenza di secondo grado che ha dichiarato inammissibile l’appello proposto da Banca Centrale della Repubblica di San Marino con conseguente passaggio in giudicato della sentenza di primo grado che già aveva palesato ed evidenziato nel merito i vizi e le censure del provvedimento impugnato dichiarandolo illegittimo.
Con la predetta sentenza amministrativa d’appello si chiude uno dei capitoli della nota vicenda Asset Banca con l’affermazione della correttezza e fondatezza dell’azione proposta e dei diritti dei ricorrenti”.

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui: paypal.me/libertas20
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy