San Marino. Associazione Micologica Sammarinese contraria ai termovalorizzatori

L’Associazione Micologica è contraria all’utilizzo dei termovalorizzatori perché sono una delle principali fonti di inquinamento tramite l’emissioni di fumi, la diffusione di ceneri e gli scarichi di acque usate per pulire gli impianti. 

L’energia risparmiata col riciclo è maggiore di quella prodotta dalla termovalorizzazione. Inoltre le aziende che distribuiscono e producono energia non hanno il minimo interesse che si accresca l’efficienza e si riducano gli sprechi in quanto ne deriverebbe una diminuzione della domanda e anche dei loro profitti. La pratica dell’incenerimento è in contraddizione con la Direttiva Europea (98/2008) che indica come prioritario la riduzione della produzione dei rifiuti a monte, il riutilizzo, il reimpiego ed il riciclaggio, il compostaggio e le altre forme di recupero per ottenere materia prima secondaria dai rifiuti. 

Leggi il comunicato

 

Ascolta il giornale radio di oggi

Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy