San Marino. Banca Commerciale, atto di vendita ad Asset: segreto? Non segreto? Circola

David Oddone di L’Informazione di San Marino  accenna a un «documento “segreto” del contratto di Bcs» che starebbe circolando per le redazioni.

Se quell’atto  è scritto nel rispetto delle leggi e  non prevede   erogazioni di soldi,   dirette o indirette,  da parte dello Stato,  non si vede perché si debba rendere pubblico. Come non sono stati resi pubblici, perchè del tutto privati,  quelli dell’acquisizione di Credito industriale  da parte di Banca Partner o quello di Banca Agricola Commerciale  da parte dell’Istituto Bancario.

Quello di Banca del Titano, giustamente,  fu reso pubblico a suo tempo dal Partito Democratico Cristiano Sammarinese, in quanto prevedeva un esborso – enorme –  dello Stato nonché la concessione, di fatto, di una immunità giudiziaria

Per Bcs, acquisita da Asset Banca,  l’intervento dello Stato è ancora in forse, come fu precisato  dai vertici di Banca Centrale in una conferenza stampa, rispondendo a una precisa domanda.
Gli stessi vertici Bcsm, però,  nella stessa conferenza stampa, non hanno risposto a una domanda sulla concessione o meno  di una immunità giudiziaria a favore dei  responsabili del dissesto.  

 

 

ASCOLTA IL GIORNALE RADIO DI

OGGI

OGGI I

GIORNALI PARLANO
DI

Webcam
Nido del Falco

Meteo San
Marino di N. Montebelli

Vignette

di Ranfo

Accadde oggi, pillola di
storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy