San Marino. Basket Serie C, Girone D: Scirea Bertinoro ‘strapazza’ Asset Banca RSM 84 – 52

SAN MARINO. Il derby di Bertinoro neppure inizia che è già finito, perché se i Titans volevano imporre il loro ritmo di roster più profondo rispetto a quello striminzito di coach Serra, e’ invece quest’ultimo che corre il doppio di quello sammarinese e confeziona nei primi 3’ il 12-0 giusto per iniziare la gara e mettere in chiaro come stanno le cose al PalaColombarone, con protagonisti che ti aspetti (Poluzzi) e che non ti aspetteresti (Ricci). 

Poi è garbage time per gli altri 37’, forse il più lungo della storia del basket per partite tra due squadre della stessa categoria e molto vicine in classifica. Rispetto agli avversari, i Titans camminano, come spesso accade palesano difficoltà in attacco ed al 10′ sono già sotto di 17 (6-23). Allo Scirea non par vero e giustamente continua il forcing anche nel secondo parziale, i Titans rientrano nello spogliatoio sul -28 (19-47) ma purtroppo non per la doccia finale, bensì per prepararsi ad una seconda metà gara tra le più inutili che questa società ricordi. Solo per la cronaca, al 30′ lo score registra il 68-32 Bertinoro, il finale è 84-52, la vendetta del clamoroso esito della gara di andata e’ servita, e ci sono anche tanti interessi in più, in quello che ricorderemo come il massacro di Bertinoro. Si salva solo Tommaso Gamberini. Ora testa puntata ai play out, lasciare da parte tutti i problemi, non c’è più tempo per altri inspiegabili black out, astenersi perditempo. 

IL TABELLINO: Scirea Bertinoro – Asset Banca RSM 84-52 (23-6; 41-19; 68-32) 

Scirea Bertinoro: Enrico Solfrizzi 11, Poluzzi 21, Ricci 22, Cristofani 4, Ruscelli 4, Godoli 3, Merenda, Marisi 10, Fantuzzi 2, Emiliano Solfrizzi 7. All.: Serra

Asset Banca RSM: Macina, Gamberini 17, Saccani 9, Agostini 6, Cardinali 9, Mazzotti, Benzi 6, Liberti 2, Crescentini, Gaggia 3. All.: Del Bianco Arbitri: Ugolini e Savelli di Forlì 

Nella foto: Tommaso Gamberini#5, il migliore dei Titans a Bertinoro 

Comunicato Stampa A.P. Titano

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy