San Marino, camorra. Bacciocchi, 4 ore davanti ai giudici

Corre voce che  a Napoli sia durato quasi  4 ore  l’interrogatorio di Livio
Bacciocchi
,  l’avvocato notaio di San Marino coinvolto nella indagine 
Staffa
, unitamente ai sammarinesi  Roberto Zavoli e Oriano Zonzini.

Ancora non è certo che Bacciocchi nei prossimi giorni possa far ritorno ai Casetti di Rimini anziché rimanere nel carcere di Napoli.

I legali di Bacciocchi, Alberto Bordoni e Carlo
Biagioli, nulla hanno fatto  trapelare sul contenuto specifico dell’interrogatorio, tanto meno su eventuali nomi di politici coinvolti nella indagine, di cui alla interpellanza Rossi-Selva.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy