San Marino. Campagna Sums, raccolti finora oltre 235mila euro

La Reggenza si congratula con Sums per la campagna #StiamoUnitiMutuamenteSolidali: raccolti oltre 235.000 euro a sostegno dell’Istituto per la sicurezza sociale per la lotta contro il Covid-19.

La Società unione mutuo soccorso, attraverso una nota, rende pubbliche le parole dei Capitani Reggenti, Alessandro Mancini e Grazia Zafferani, scritte al presidente della Sums, Marino Albani in merito alla campagna #StiamoUnitiMutuamenteSolidali e all’erogazione di buoni spesa in collaborazione con Caritas: “[…] Desideriamo, pertanto, esprimere a Lei e, suo tramite, a tutti i donatori e a tutte le persone che hanno reso possibile conseguire questi risultati, il più sentito ringraziamento nostro personale e di tutte le istituzioni”.

Sempre la Sums comunica, con estrema soddisfazione, “il successo di #StiamoUnitiMutuamenteSolidali promossa da Sums, campagna solidale promossa da Sums con il patrocinio della segreteria di Stato per la Sanità e la Sicurezza Sociale“.

L’iniziativa, “nata a inizio marzo per fronteggiare l’emergenza sanitaria“, si pone l’obiettivo di “raccogliere fondi a favore dell’Iss per l’approvvigionamento di attrezzature, farmaci, dispositivi medici e di protezione“. La cifra raccolta “ha superato 235.000 euro, prova di grande generosità dei cittadini sammarinesi residenti in territorio e all’estero”.

La campagna “rimarrà attiva fino al 15 giugno auspicando che la cifra possa raggiungere i 250.000 euro”.

È per questo che la Società unione mutuo soccorso chiede ancora una volta la collaborazione della cittadinanza che potrà contribuire attraverso donazioni da effettuarsi tramite bonifico sul conto corrente, intestato a Sums in Cassa di Risparmio, con Iban SM34U0606709808000080101601 con causale “Emergenza Coronavirus”.

Le donazioni sono deducibili fiscalmente: per i privati come “passività deducibili” dalla dichiarazione dei redditi e per le imprese dal reddito di impresa.

La Sums, infine, ringrazia anticipatamente “tutti coloro che vorranno partecipare attivamente con le loro donazioni in questo momento di grande necessità”.

Leggi la lettera della Reggenza    

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy