San Marino. Canicross, quarto posto per Paola e Icy al Campionato italiano Dryland F.I.M.S.S.

Il 15 e 16 ottobre si è svolto a Morghengo (in provincia di Novara) il Campionato italiano Dryland organizzato dalla Federazione Italiana Musher Sleddog Sport con i migliori specialisti del Canicross, Bikejoring e Scooter presenti ai nastri di partenza.

Il tracciato pianeggiante ed erboso si è snodato sui 3,1 km nel Centro equestre dello Sport Club Monterosa. Un terreno erboso, a volte reso pesante dall’umidità non ha impedito ai binomi di registrare riscontri cronometrici di tutto rispetto. Due prove su due giorni hanno decretato i campioni italiani di questa disciplina dove l’intesa tra l’atleta e il suo cane deve essere perfetta.

Il binomio sammarinese composto da Paola Carinato e il suo border collie di 5 anni, Icy, ha ottenuto fin dalla prima prova un tempo eccezionale, percorrendo i 3,1 km in 11’10’’. “ Il primo  giorno, mi sono sorpresa di aver corso così veloce con un primo km a 3’35’’ e raggiungendo la velocità di 14,8 km orari” ammette Paola. “Non ero sicura di riuscire a migliorare il secondo giorno, se non peggiorare, perché abbiamo concluso la prima prova esausti. La domenica mattina, la temperatura era più bassa, ma con un tasso d’umidità elevato. Icy è partito velocissimo ed ha tirato per tutto il percorso. Le altre atlete sono state stratosferiche con tempi eccezionali. Arrivare ai piedi del podio dietro a mostri sacri come Chiara Capezzone è per me motivo d’orgoglio  e motivazione per  allenarmi ancor di più”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy