San Marino. Caso Amazon, l’ira di Assoconsumatori: «Vogliamo incontrare i Segretari»

Lorenzo Forcellini Reffi, presidente di Domani Motus Liberi punta allo sviluppo tecnologico «Vogliamo rilanciare il Paese, la multinazionale è aperta al dialogo e a risolvere il problema».

CARLA DINI. Caso Amazon, restrizioni di spedizione per il Titano, D-Ml sottolinea la disponibilità di Amazon al dialogo, mentre le associazioni dei consumatori chiedono un incontro al Governo. «Domani Motus Liberi ha rimarcato nella conferenza di ieri i temi che devono essere prioritari per il Paese affinché – spiega il presidente Lorenzo Forcellini Reffi – si spezzi l’immobilismo che ostacola qualunque progetto non per tecnicismi ma per motivi politici». (…)

Articolo tratto dal Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy