San Marino, caso Berti: processo Catania rinviato al 9 maggio

San Marino, caso Berti. Il giudice di Catania ha rinviato al 9 maggio prossimo l’udienza cui avrebbe dovuto essere presente il dr. Pietro Berti, detenuto a San Marino.

Il giudice ha dunque accolto l’istanza dei legali difensori del medico sammarinese, considerato l’attuale stato di detenzione del loro assistito.
Processo che però a maggio – fa sapere l’avvocato della controparte, Claudio Galletta – andrà avanti anche se Berti dovesse essere ancora in carcere (per il giudice, eccezion fatta per oggi, la detenzione non costituirebbe legittimo impedimento).
(Smtv San Marino)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy