San Marino, caso Exit. Marco Severini risponde all’avv. Gian Nicola Berti

A proposito del caso Exit, la trasmissione sulla Repubblica di San Marino che ha suscitato a suo tempo tante proteste e provocato una denuncia conclusasi con una archiviazione, Marco Severini replica all‘intervento dell’avv. Gian Nicola Berti a difesa del Segretario di Stato all’Industria, Marco
Arzilli
.

Devi sapere Gian Nicola, che ho chiesto sin dal giorno dopo la conferenza stampa
di Marco Arzilli, copia del video al Tribunale. Ma mi è stato risposto, ed ho le
prove, dal Magistrato di Bona in maniera negativa; la motivazione era perché non
ero parte in causa; strano perché sono stato archiviato.
Ho reiterato la
richiesta nel giorno seguente, ieri, e solo in tardo pomeriggio mi è stata data
la possibilità di disporre del fascicolo, che pubblicherò sul Giornale.sm,
integralmente. Ma vi erano dei problemi nel concedermi il video, in quanto il
Tribunale non ha l’attrezzatura (e gli amici di Berti spendono 2,5 milioni di
Euro per il Moto Gp) per trasformare in cd un video ripreso con formato
analogico ”Mini-DV”
.

A quel punto mi sono fortemente arrabbiato ed ho cominciato ad urlare, fuori di
me, dentro il Tribunale. Immediatamente mi hanno concesso di riprendere con il
mio Iphone il video da Cinepresa; infatti l’audio è basso ed il video di scarsa
qualità.

 

Leggi la replica di Marco Severini così come è pervenuta.

Leggi anche:

Intervento
di Antonio Fabbri sul caso Severini
. L’Informazione di San Marino

Licenzopoli.
‘Da sbellicarsi dalle risate’. Antonio Fabbri

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy