San Marino. Ceccaroni e Ghiotti a Taipei per le Universiadi

Dopo qualche anno d’assenza dalla più importante rassegna multi sportiva giovanile, finalmente anche la Repubblica di San Marino, con una sua delegazione, ritorna a partecipare alla 29^ edizione delle Universiadi estive, che si svolgerà dal 19 al 30 agosto prossimi a Taipei.
Nella lontana Cina, dove si gareggerà in ventuno discipline, per San Marino ci saranno gli agonisti del Club Taekwondo Michele Ceccaroni (3° dan -68 kg.) e Luca Ghiotti (1° dan -58 kg.), assistiti sull’ottagono di gara dal coach della Nazionale sammarinese Maestro Secondo Bernardi (c.n. 5° dan) ed accompagnati dal Capo delegazione il Presidente ASUS William Forcellini.
Non dobbiamo dimenticare che, nel corso dell’anno, l’intera Nazionale ha vinto complessivamente 16 medaglie nei vari tornei a cui ha gareggiato (3 ori, 4 argenti dei quali uno al Campionato Italiano Universitario di Catania (CT) con Michele Ceccaroni e 9 bronzi) ed ha preso parte attivamente a tre gare europee, terminando con il mondiale coreano di Muju di fine giugno.
Grazie all’intervento indispensabile della Segreteria allo Sport per il sostegno economico e soprattutto a seguito degli splendidi risultati ottenuti dagli atleti in campo nazionale italiano ed internazionale, meritandosi rispettivamente il 78° e 219° posto nel ranking mondiale, i nostri ragazzi saranno certamente protagonisti ad una rassegna così prestigiosa, che sarà seguita nel 2019 dalla 30^ edizione a Napoli.
Un’altra perla da aggiungere alla collezione per gli agonisti del Taekwondo San Marino ed il giusto riconoscimento per la scuola bianco-azzurra con i suoi 60 iscritti.
E’ un bell’esempio di disciplina umana e sportiva da imitare, soprattutto da parte dei più giovani che rappresentano il domani.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy