San Marino. Celli (Psrs): proposta di alleanza per salvezza nazionale. L’Informazione di San Marino

Ad oggi sembrano delinearsi quattro schieramenti: l’ex Patto più il Psd, l’area socialista dove potrebbero approdare gli Upr a fronte dei veti della supercoalizione, Sinistra unita più Civico 10 e Rete che corre da sola. A Tal proposito interviene Simone Celli, Segretario del Psrs, favorevole a una coalizione di unità nazionale, come già la settimana scorsa l’Upr aveva dichiarato.

Antonio Fabbri di L’Informazione di San Marino: ‘Antimafia, ci saranno scossoni se emergeranno contiguità con criminalita’ / Il segretario del Psrs, Simone Celli, rilancia la proposta per una alleanza di salvezza nazionale: ‘Mi pare che su questo tema il Psd stia ponendo quantomeno una riflessione ai suoi futuri alleati’


Il Segretario del Psrs, Simone Celli, di ritorno dal viaggio di nozze, sta in questi giorni riprendendo appieno l’attività politica per prepararsi ad una campagna elettorale che si preannuncia impegnativa.

Nel quadro che si sta profilando, qual è la posizione del suo partito?

“Io non devo aggiungere molto altro rispetto alla posizione scaturita dall’ultima direzione del Psrs. Lì abbiamo tracciato una linea ben definita parlando con chiarezza di alleanza di salvezza nazionale in quanto partiamo da una analisi preoccupante della situazione del Paese. Per questo auspichiamo un convergenza allargata perché riteniamo che problemi così significativi e rilevanti debbano essere affrontati con il contributo di tutte le forze maggiormente rappresentative e con una maggioranza che abbia certa robustezza. Non posso fare altro che confermare quella linea. (…)

Parlate di alleanza di salvezza nazionale, ma la coalizione maggiore che si va profilando non pare la pensi proprio così… e per fare una coalizione come la proponete bisogna essere tutti d’accordo…

“Questo noi lo stiamo intravedendo e non possiamo fare finta di nulla. Mi pare però che anche nella coalizione Dc-Psd- Ap-Ns ci siano delle sfumature differenti. Mi pare che in nome della salvezza nazionale, comunque, il Psd stia ponendo per lo meno una riflessione. Poi non so che concretizzazione avrà questo tipo di ragionamento, ma una riflessione la sta ponendo. Noi crediamo molto in questo tipo di soluzione politica per cui continueremo a percorrere questa strada”. (…)

Quando dice “noi” parla del Partito socialista? Insomma, il Partito socialista va avanti?

“Ormai è stata riconfermata a più riprese questo tipo di soluzione politica. E’ chiaro che c’è stato un dibattito piuttosto articolato anche rispetto a quale linea intraprendere. Mi pare che quella della responsabilità dell’emergenza e della salvezza nazionale sia la linea che possa portare i socialisti ad avere un ruolo centrale a livello politico e che possa permettere loro di portare avanti il progetto nell’interesse generale del paese”.

C’è attesa sulle risultanze della commissione di inchiesta antimafia. Ritiene che sarà uno spartiacque?

“Prima di tutto vorrei esprimere apprezzamento per la serietà con cui la commissione ha lavorato. Perché c’è stato rigorosissimo rispetto del segreto istruttorio. Questo credo sia la dimostrazione che, quando si vuole, le istituzioni operano con serietà e senso dello stato. (…)

 

 

 

Ascolta il giornale radio di oggi

 

Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy