San Marino. Censimento armi da fuoco: c’è tempo fino al 30 giugno 2015, poi gravi sanzioni

SAN MARINO. La Segreteria di Stato Industria, Artigianato e Commercio ricorda a tutti i possessori di armi da fuoco l’importanza di aderire al censimento delle armi da fuoco, anche al fine di non incorrere nelle gravi sanzioni per chi detiene armi senza le dovute autorizzazioni: termine ultimo per aderire al censimento delle armi da fuoco è il 30 giugno 2015.

(…) Se il soggetto dichiarante non risulta in possesso di titolo abilitante per la sola detenzione di armi ovvero per l’attività venatoria o sportiva, dovrà presentare apposito certificato medico attestante rispettivamente l’idoneità psichica ovvero psicofisica ovvero la prenotazione per la visita medesima il cui esito sarà propedeutico al rilascio di idoneo titolo alla detenzione. In alternativa, nei medesimi tempi, l’arma dovrà essere ceduta in via definitiva a soggetto titolato. 

[Leggi Comunicato]


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy