San Marino. Christian Bernardi alle Paralimpiadi di Londra 2012. L’orgoglio del CPS

Il CPS, Comitato Paralimpico Sammarinese si prepara a vivere con orgoglio la partecipazione di ‘Christian Bernardi alle Paralimpiadi di Londra 2012’, la prima di un atleta sammarinese con disabilità. E questo nonostante il CPS sia ‘disconosciuto’ a San Marino.

Infatti, a
pochi giorni dalla partenza per Londra, il CPS oltre ad essere disconosciuto nel
nostro Paese per ragioni del tutto illogiche e senza senso, non ha ancora
ricevuto dal proprio Paese nemmeno 1 solo € di contributo per tale Progetto
(trasferte in Italia, Kuwait, Olanda per allenamento e classificazione,
logistica nella City, spese per tecnici, assistenti sanitari ecc…). 
Ma
oramai, poco importa: pur avendo ascoltato poche settimane fa, durante i
convenevoli di un’Alta Cerimonia a Palazzo, parole quali “A San Marino lo Sport
non fa distinzioni tra i suoi cittadini”, noi guardiamo avanti sino alla
Cerimonia di apertura delle Paralimpiadi di Londra, quando farà il suo ingresso
la prima delegazione Paralimpica sammarinese.
In questo momento non vogliamo
dar peso né a questa penosa situazione, né agli slogan vuoti da parte di
qualcuno. Non vogliamo dar peso né al rischio che la RTV, così importante sul
nostro territorio, dedichi degli spazi poco adeguati a questa Paralimpiade, né
alla presunzione con cui qualcuno nella Federazione Sport Speciali vuole ancora
continuare a tenere sotto i propri tacchi il CPS, ostinandosi oltretutto ad
usarne il Logo senza averne alcun diritto.

E’ il momento di dare il giusto
significato invece, a quel peso di cui Christian si libererà in nome di tutti
noi, essendo arrivato laddove nessuno, nessuno dopo tantissimi anni, ha creduto
che una persona disabile di San Marino, potesse o dovesse arrivare.

Leggi il comunicato Attiva-Mente

 

 

 

 

ASCOLTA IL GIORNALE RADIO DI

OGGI

OGGI I

GIORNALI PARLANO
DI

Webcam
Nido del Falco

Meteo San
Marino di N. Montebelli

Vignette

di Ranfo

Accadde oggi, pillola di
storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy