San Marino. Clima, il Titano ha firmato lo storico accordo. L’informazione

L’informazione di San Marino: Anche San Marino s’impegna all’Onu con politiche “salva-pianeta”

Ieri a New York, per la Giornata della Terra, 165 tra capi di Stato e di governo hanno firmato all’Onu uno storico accordo per fermare il riscaldamento del pianeta. Per San Marino era presente il segretario di Stato per il Territorio e l’Ambiente, Antonella Mularoni.

L’impegno è di mantenere l’aumento della temperatura globale al di sotto dei due gradi mettendo un freno ai combustibili fossili e dando slancio alle rinnovabili, evitando così conseguenze catastrofiche per il Pianeta. Nel rimarcare la volontà di San Marino di dare il proprio contributo il segretario Mularoni ha sottolineato, nel suo intervento, “che un tale evento non è e non deve essere considerato da nessuno una semplice celebrazione, bensì una dimostrazione della responsabilità che tutti siamo chiamati ad assumere nei confronti delle generazioni future e delle fasce più deboli della società”. Si tratta dunque di promuovere, anche sul Titano – ha rimarcato la Mularoni – una sorta di ‘rivoluzione culturale’ dove tutti gli attori si impegnano ad adottare comportamenti sostenibili. Il Governo – ha concluso – ha già posto allo studio una serie di misure ad hoc, che a breve daranno vita ad un corpus di norme in materia”. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy