San Marino. Consiglio Grande e Generale. 5 giugno 2014. Seduta notturna. Agenzia Dire

CONSIGLIO
GRANDE E GENERALE 4-9 GIUGNO

GIOVEDI’ 5 GIUGNO-
notte

In seduta notturna si riparte dalle
repliche al dibattito sull’esito referendario. L’opposizione
presenta altri due odg, il primo per le dimissioni del comitato
amministratore di Fondiss, il secondo per censurare l’operato di
governo, maggioranza e segretario di Stato per la Sanità.

Rispetto alla
votazione degli odg , al termine delle repliche, il capogruppo del
Pdcs, Luigi Mazza, conferma “l’indicazione dell’odg della
maggioranza ad avviare un confronto senza indicare indirizzi”, e “a
metterlo in votazione questa sera stessa. Gli altri non hanno nulla a
che vedere con quello presentato. Si possono votare anch’essi
questa sera”.

Gli odg vengono
così posti in votazione con dichiarazione di voto comune. Quello
della maggioranza per avviare il confronto sul post referendum viene
approvato a maggioranza con votazione palese. Il primo
dell’opposizione per le dimissioni del direttore sanitario viene
respinto con 32 voti contrari e 22 favorevoli; il secondo per le
dimissioni del comitato amministratore di Fondiss viene bocciato con
la stessa votazione; il terzo è respinto con 31 voti contrari e 23
favorevoli.

Si passa così
alla ratifica dei decreti delegati e decreti legge. Quelli non
scorporati vengono approvati a maggioranza. Inizia poi il dibattito
sul
decreto delegato “Tariffe e criteri per il contributo
dello Stato ai Servizi Socio-Educativi privati accreditati”. Al
termine degli interventi iniziali la seduta viene sospesa. Nella
seduta di domani si riprenderà dall’esame dell’articolato e
degli emendamenti .

[Resoconto Agenzia Dire]

Di seguito un riassunto degli
interventi.

Referendum

Franco Santi, C10

Simone Celli, Ps

Nicola Renzi, Ap

Stefano Macina, Psd

Francesca Michelotti, Su

Paride Andreoli, Ps

Marco Gatti, Pdcs

Ivan Foschi, Su

Elena Tonnini, Rete

Federico Pedini Amati, Ps

Francesco Mussoni, segretario di
Stato per la Sanità

Dichiarazioni di voto

Roberto Ciavatta, Rete

Giovanni Lonfernini, Upr

Paride Andreoli, Ps

Andrea Zafferani, C10

Decreti

Decreto Delegato 27 marzo 2014 n.39
– Tariffe e criteri per il contributo dello Stato ai Servizi
Socio-Educativi privati accreditati.

Roberto Ciavatta, Rete

Mimma Zavoli, C10

Elena Tonnini, Rete

Manuel Ciavatta, Pdcs

Gian Matteo Zeppa, Rete

Giuseppe Maria Morganti, segretario
di Stato per la Pubblica istruzione

San Marino, 5 giugno/02

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy