San Marino. Conto Mazzini: otto politici convocati in tribunale dal giudice. L’Informazione di San Marino

Antonio Fabbri – L’Informazione di San Marino: Convocati tra gli altri dal Commissario della legge: Fiorenzo Stolfi, Giovanni Lonfernini e Gian Marco Marcucci. Dal magistrato anche Ernesto Benedettini / Conto Mazzini, inchiesta a una svolta il giudice chiama in tribunale otto politici

Conto Mazzini, otto politici chiamati dal giudice. L’indagine starebbe arrivando al dunque e tra oggi e domani il Commissario della legge Simon Luca Morsiani ha fissato le convocazioni.

Le persone sentite finora: Nei giorni scorsi il giudice ha sentito diverse persone, tra cui imprenditori edili e soggetti le cui movimentazioni compaiono nelle carte del “Conto Mazzini” e dei suoi “figli”. Ascoltato anche Lucio Amati, il cui versamento sul libretto “Arrivederci” ha poi alimentato a cascata altri libretti al portatore. Amati, a quanto si sa, è stato sentito per circa quattro ore dal Commissario della legge Morsiani. (…) A dicembre, subito dopo l’uscita dei nomi che compaiono nelle carte, era andato dal giudice sua sponte anche Fiorenzo Stolfi ed aveva sostenuto che la firma in calce ai rapporti a lui riferibili non era sua. (…)

Al momento risultano indagati Giuseppe Roberti e Gilberto Canuti, vertici della Banca Commerciale Sammarinese, istituto che fu teatro del valzer dei libretti. (…)

Chi è stato chiamato dal giudice: Davanti al giudice Morsiani dovranno comparire tra oggi e domani Fiorenzo Stolfi, Gian Marco Marcucci, Giovanni Lonfernini, Pier Marino Menicucci, Cesare Antonio Gasperoni. Poi Remo Giancecchi e Mirella Frisoni. Oltre a questi nomi, già emersi nei mesi scorsi, è stato chiamato dal giudice anche Ernesto Benedettini. (…)

Leggi l’intero articolo di Antonio Fabbri, L’Informazione di San Marino, pubblicato dopo le ore 20

Leggi ache:

Conto Mazzini. Ci sono i nomi, qualcosa e’ saltato

Conto Mazzini. Le reazioni

Conto Mazzini: sette i nomi emersi, oltre ad un ottavo non ancora precisato

Conto Mazzini. Il segreto istruttorio continua

 

Roberto Morini

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy