San Marino. Coronavirus, non si fermano i contagi

I contagi da coronavirus non si fermano, raggiunta quota 250 a San Marino

Non si fermano i casi positivi al coronavirus nella Repubblica di San Marino. Nelle ultime 24 ore, segnala il Gruppo di coordinamento per le emergenze sanitarie in un comunicato, sono stati scoperti 21 concittadini infettati dal Covid-19. Sale, dunque, a quota 250 il bilancio totale dei contagi. Di questi, 47 sono ricoverati all’Ospedale di Stato (14 in Rianimazione con sintomatologia severa, 7 femmine e 7 maschi, 33 nelle degenze di isolamento predisposte con sintomi moderati, 18 maschi e 15 femmine) mentre 203 si trovano in isolamento a domicilio (femmine 102, maschi 101). Sono sempre 34 i cittadini sammarinesi che, purtroppo, non ce l’hanno fatta ad avere la meglio sul Covid-19. Si sono verificate, inoltre, quattro guarigioni in più per un totale di 49 da quando c’è l’emergenza coronavirus sul Titano. Sono 103, invece, le persone dimesse a domicilio per migliorate condizioni cliniche. Attive 389 quarantene domiciliari sui contatti stretti compresa la rete familiare, amicale e personale sanitario (351 laici, 31 sanitari e 7 forze dell’ordine); 1.287 quelle gestite finora. (…)

Articolo tratto da La Serenissima

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy