San Marino. Diritti dell’infanzia: i genitori, Pro bimbi

 

L’Associazione Pro Bimbi interviene nella Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia con un proprio contributo, scaturito da richieste rivolte direttamente agli interessati, i nostri bambini.

 La cosa che ci è saltata all’occhio è che il comune denominatore
tra tutte le risposte è I GENITORI. E’ strabiliante pensare come per i nostri
piccoli angeli il mondo inizi e finisca con I GENITORI. La felicità, diritto
primario non solo per ogni bambino ma per ogni individuo, per un bimbo è I
GENITORI. Non la mamma, non il babbo, ma un corpo unico ed indivisibile: I
GENITORI. Per quanto imperfetti, stanchi, a volte assenti I GENITORI, agli
occhi dei loro piccoli, sono il punto di riferimento, la loro fonte di gioia.
Ne abbiamo prova ogni sera quando cercano l’abbraccio dolce della mamma e forte
del babbo per addormentarsi con la serenità nello sguardo. Siamo, noi genitori,
all’altezza di questa responsabilità? Riusciamo a mettere da parte stanchezza,
impegni di lavoro, affermazione personale e soprattutto, in caso di
separazioni, inutili ripicche e duri conflitti per il bene dei nostri figli?
L’Associazione Pro Bimbi si augura che oggi sia l’occasione per interrogarsi e
per capire se facciamo abbastanza e se sacrifichiamo sufficientemente i nostri
“bisogni” per il diritto primario, visto da loro, dei bambini: vivere con
serenità I GENITORI.  

Leggi il comunicato Associazione Pro Bimbi

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy