San Marino. Doing Business: la Repubblica balza al 76° posto

Nel ranking mondiale stilato da Doing Business per il 2016 la Repubblica di San Marino balza al 76° posto.

Doing Business: migliora la posizione di San Marino

La Repubblica di San Marino balza al 76° posto nel ranking mondiale stilato da Doing Business per il 2016, guadagnando 17 posizioni rispetto all’anno precedente grazie anche all’introduzione di nuovi parametri di valutazione. Un risultato positivo, che deve essere di sprone per continuare sulla strada delle riforme e della semplificazione normativa.
L’analisi dettagliata sui quadri normativi e sulle prassi burocratiche dei paesi aderenti compiuta dalla Word Bank, infatti, diventa lo specchio in cui debolezze e punti forti vengono evidenziati per una riflessione obiettiva sugli interventi per divenire Paese ‘friendly’ per gli investitori. Per questo motivo la Segreteria di Stato per l’Industria ha fortemente voluto parteciparvi tre anni fa, entrando così nell’arena di coloro che vogliono aprirsi al mondo.
Interessante analizzare le ‘microclassifiche’ stilate per ogni settore (http://www.doingbusiness.org/data/exploreeconomies/san-marino) per avere un’idea di quali siano quelli con i risultati migliori. Nel caso di San Marino, ad esempio, l’indicatore ‘Starting a business’, ossia tutto ciò che ha a che fare con l’avviamento di un’attività economica, ha fatto un balzo in avanti di ben 19 posizioni.
“Accogliamo con grande soddisfazione questa notizia – commenta il Segretario per l’Indusrtria Marco Arzilli – che permette al nostro Paese di presentarsi ai potenziali investitori nettamente meglio rispetto agli anni scorsi. Adesso sta a noi analizzare le migliori pratiche a livello internazionale per mettere mano a quei settori che devono avere netti miglioramenti”.

San Marino, 28 ottobre 2015

[c. s. Segreteria Industria]

Leggi anche il comunicato di Alleanza Popolare

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy