San Marino e Delta. L’ombra della P4. La Tribuna Sammarinese

Giuseppe Maria Morganti di La Tribuna Sammarinese: Gilberto Ghiotti avrebbe incontrato Bisignani subito dopo la riunione con Farina negli stessi locali romaniL’ombra di Bisignani e la P4 sui fatti che hanno travolto Delta e San Marino

L’ipotizzato collegamento fra Vittorio Farina, l’imprenditore che incoraggiò, secondo il memoriale  Ghiotti, l’acquisto delle azioni possedute dalla Sopaf con un sovrapprezzo di circa 15milioni di euro (soldi che sarebbero dovuti transitare sul conto di una fiduciaria lussemburghese), e il capo della P4, Luigi Bisignani è più che confermato dai numerosi rapporti d’affari che i due hanno intrattenuto fino a scegliere per l’espletamento delle proprie attività romane, locali adiacenti l’uno all’altro. Per questo motivo pare sia avvenuto il contatto diretto fra l’ex Presidente della Cassa di Risparmio, estensore del memoriale che individuava una figura molto potente il cui nome non veniva menzionato, e Bisignani stesso. Immediatamente dopo l’incontro avvenuto nello studio di Farina, Ghiotti si sarebbe trattenuto per ancora qualche minuto nei locali di piazza di Spagna e ciò gli avrebbe consentito di verificare la presenza di Bisignani nello stesso luogo in cui si era appena svolto il difficile incontro con Farina, Dal Pino, amministratore della Wind, con legami familari a San Marino, e l’ex Segretario alle Finanze Gabriele Gatti. Da queste ricostruzioni e comunque da quanto avrebbe dichiarato Ghiotti al Pm di Forlì Di Vizio, (vedi articolo di Stefano Elli su Plus l’inserto del Sole 24 Ore), l’influenza della P4 sul caso Delta, almeno nella fase in cui il contrasto fra gli interessi dei Magnoni e quelli della Cassa di Risparmio, aveva raggiunto livelli elevati, risulta ormai assodato.

I nodi stanno venendo al pettine e già la prossima settimana Montecitorio discuterà della vicenda della Loggia P4. in cui è coinvolto anche Milanese, l’ex consigliere economico del ministro Tremonti caduto nella rete del faccendiere Luigi Bisignani che riuscì a coinvolgere molti politici di tutti gli schieramenti

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy